fbpx

Perché Praticare Yoga

Perché praticare Yoga

Pratico da molti anni, ma ogni volta che penso di aver compreso tutti i motivi per cui la pratica è così preziosa ne trovo uno nuovo che mi apre ad una prospettiva ancora più ampia.

Questa preziosa disciplina ci dona numerosissimi i benefici
fisici, mentali e alcuni così sottili che solo dopo molto tempo l’allievo se ne rende conto

In un primo momento quasi tutti i praticanti sono affascinati dagli effetti che la pratica apporta a livello di flessibilità corporea e maggior tranquillità mentale, e alcuni rischiano di fermarsi lì, senza arrivare ai reali benefici che questa disciplina millenaria può donare.

Quando la pratica diviene costante e l’allievo si prende il giusto tempo per arrivare in profondità, scoprirà un metodo in grado di modificare alla radice la propria vita e la concezione che di essa ha.

Un aiuto prezioso in questo lo possiamo avere anche dall’Ayurveda la medicina indiana, disciplina gemella dello Yoga. Attenersi infatti ai consigli ayurvedici facilita la buona salute e apporta forza ed energia nella vita quotidiana, cosicché la pratica non sarà interrotta da stanchezza e malesseri tipici della vita moderna, sottoposta a continui stress e tensioni.

Yoga e Ayurveda inoltre ci aiutano a riportare in equilibrio gli elementi che durante le stagioni dell’anno tendono a prevalere, causando malesseri e nervosismo se non bilanciati nel modo corretto.

Anziché intraprendere una lunga spiegazione sui benefici dello Yoga,
anche perché non basterebbe un libro di mille pagine per concludere il discorso,
ho pensato di creare un post che evolverà nel tempo.

Aggiungerò periodicamente una nuova foto, con una nuova valida motivazione per praticare Yoga.

E come la conoscenza di questa disciplina, anche il post evolverà con il passare del tempo,  passando da immagini che riguardano le modificazioni sul corpo, a quelle che penetrano in profondità nella consapevolezza personale, fino a motivi più sottili, ma altrettanto preziosi. Muscoli, articolazioni, sistema nervoso, cuore e spirito….tutto è parte del cammino, l’importante è iniziare!

Se vuoi approfondire uno o alcuni dei benefici elencati, scrivi un commento qui sotto e ti risponderò….e se la domanda sarà interessante anche per gli altri, la svilupperò in dettaglio in un post dedicato

Screenshot_20201012_172425

Condividi questo articolo con le persone a cui tieni, per diffondere AmaYoga e un più corretto stile di vita.

Se non lo hai ancora fatto, iscriviti alla newsletter, per ricevere ogni settimana gli articoli del blog AmaYoga.

Namasté 🙏
Marcella 😊

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

FacebookInstagram