fbpx

Yoga per il mal di schiena

Yoga per il mal di schiena: una posizione, tanti benefici

Uno dei benefici principali per cui le persone iniziano a praticare Yoga è per avere una schiena più forte e flessibile. Si dice che l’età di una persona non dipende da quanti anni ha, ma da quanto è flessibile la sua schiena.

La pratica dello Yoga è davvero un toccasana per la schiena, ma i suoi benefici riguardano tutto il corpo e non solo muscolatura e postura: lo Yoga infatti migliora anche il sistema endocrino e circolatorio e favorisce un benessere fisico completo.

Se è però già presente o arriva il mal di schiena? 
Lo Yoga come può aiutarti?

Hai provato a prendere in braccio il nipotino e ti sei bloccata con la schiena? Oppure hai voluto ridipingere casa e il giorno successivo la tua schiena chiede il conto? O ancora il tuo mal di schiena deriva da tante ore sul PC senza un’adeguata compensazione?

In questi casi il primo consiglio è quello di lasciare la parte a riposo per qualche giorno e se il dolore non passa è consigliato il consulto con uno specialista (fisioterapista, osteopata….).

Nel frattempo però ti può venire in aiuto un’Asana davvero preziosa, per la schiena ma anche per la mente.
E’ una versione di Konasana, la posizione dell’angolo, che in questo caso è da eseguire con la schiena a terra e le gambe al muro.

Grazie alla cara allieva Daniela che si è prestata come modella di questa foto.

Mantieni la posizione a lungo, approfittando di questo momento di pausa per praticare un Mudra o recitare a mente il tuo Mantra.
Quando la posizione sarà eseguita come una vera Asana, il tuo viso sarà rilassato e la tua mente libera da pensieri….oltre al beneficio sulla tua schiena noterai molti altri “effetti collaterali positivi“.

Condividi questo articolo con gli amici, per diffondere il Percorsi AmaYoga e un più corretto stile di vita.

Se non lo hai ancora fatto, iscriviti alla newsletter, per ricevere ogni settimana gli articoli del blog AmaYoga.

Namasté 🙏
Marcella 😊

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

FacebookInstagram